Vai a sottomenu e altri contenuti

Bonus sociali gas, luce e acqua: dal 2021 saranno automatici

Data pubblicazione on line: 27/11/2020

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Dopo un negoziato con ANCI e l'INPS, l'Autorità per l'Energia (ARERA) ha notificato [1] che il bonus sociale diverrà automatico a partire dal 1° gennaio 2021. La misura [2] riguarda i bonus acqua, luce e gas e consiste in uno sconto sulle rispettive bollette. Le tre agevolazioni in questione diventeranno automatiche dal 1° gennaio 2021 permettendo ai beneficiari di ottenere lo sconto senza dover presentare domanda.

Altra misura da ricordare è il bonus elettrico per disagio fisico che è pensato per coloro con necessità energetiche maggiori a causa di motivazioni mediche. Il requisito per il bonus sociale è la condizione di disagio economico fissata ad un tetto massimo ISEE di € 8.265 (e € 20.000 con almeno 4 figli), mentre lo sconto per ragioni mediche richiede l'attestazione dell'ASL in ragione del DISAGIO FISICO.

Per l'acqua, il bonus idrico è una riduzione del costo della tariffa idrica per un fabbisogno garantito di circa 50 litri d'acqua al giorno.
L'entità dello sconto è determinata dalla tariffa del fornitore consultabile in bolletta e viene accreditata con pagamento tracciabile agli utenti indiretti (che hanno una fornitura centralizzata) oppure direttamente in bolletta per quelli diretti (con fornitura individuale).

Per l'elettricità, il bonus luce è uno sconto sulla bolletta e l'importo dipende dal numero di persone nel nucleo familiare. Lo sconto ripartito per 12 mesi ed è indipendente dal fornitore. L'importo minimo è di € 125 con due persone, € 148 da tre a quattro e € 173 per più di quattro persone nel nucleo familiare.

Infine per il gas, il bonus gas permette di risparmiare sulle utenze del gas. I tre fattori che ne influenzano l'importo sono il luogo di residenza, il numero dei componenti del nucleo familiare e il fine d'uso. L'agevolazione varia da un minimo di € 32 ad un massimo di € 264 a seconda dei vari fattori.

l bonus sociale pertanto si compone dei bonus acqua, luce e gas e prevede uno sconto sulle bollette delle rispettive utenze. Questi tre bonus, dal 1° gennaio 2021, saranno erogati in maniera automatica. Non sarà necessario fare domanda o chiedere il rinnovo.

Chi può ottenerlo?

per famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
per i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)

Cosa succede in caso di cambio del venditore di energia elettrica?

Non succede niente. Cambiando fornitore o tipo di contratto (per esempio passando da un contratto dal mercato di maggior tutela ad uno nel mercato libero), il bonus continua ad essere erogato senza interruzioni fino al termine della validità del diritto.

Il bonus idrico è uno sconto calcolato sulla propria tariffa dell'acqua e copre un fabbisogno di 50 litri d'acqua al giorno.

Il bonus luce è uno sconto sull'importo della bolletta luce in base alle tariffe scelte e varia a seconda della composizione del nucleo familiare ed è ottenibile a prescindere da quando l'allaccio luce sia stato effettuato.

Il bonus gas riduce l'importo da pagare sulla bolletta del gas ed è influenzato dal comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d'uso del gas. Per usufruire del bonus gas, è importante conoscere il codice POD reperibile sulla bolletta del gas.

Per le seconde case non è previsto nessun bonus, nè per disagio economico né per disagio fisico.

Il Bonus Sociale verrà erogato direttamente in bolletta.

Importante:

Per le famiglie numerose con ISEE inferiore a 20.000, è possibile usufruire anche del Bonus Pc fino €500 Euro. Gli aventi diritto, potranno inviare la documentazione direttamente all'operatore internet che valuterà l'idoneità dei requisiti e provvederà ad erogare il bonus. Saranno diverse le offerte internet degli operatori che si sono registrati ad Infratel. Qualora si abbia necessità di effettuare un cambio operatore è necessario munirsi del codice migrazione.

Aggiornamenti e approfondimenti


ARERA (Bonus Luce, Gas e Acqua)

http://www.bonusenergia.anci.it

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Sociali Assistente Sociale
Referente: Mariarosa Curreli
Indirizzo: Piazza S. croce n. 2 08020 Gavoi (NU)
Telefono: 3914596949  
Fax: -
Email: servizisociali@comune.gavoi.nu.it
Email certificataa: protocollo@pec.comune.gavoi.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto